AINA

«Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni.
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
»

Mahatma Gandhi

L'associazione

L'Associazione Culturale Aina nasce da un'idea di un gruppo di amici e viene ufficialmente costituita nel giugno del 2013.
I soci fondatori sono psicologi, pedagogisti, avvocati ed economisti, in grado di apportare all'associazione la loro esperienza professionale.
L'intento dell'Aina è quello di cercare di sensibilizzare le persone sia allo sviluppo della personalità individuale che ai valori della condivisione sociale attraverso la valorizzazione delle competenze individuali e della cultura.
L'associazione crede nello sviluppo culturale come strumento per passare da un rapporto di dipendenza ad un rapporto di interdipendenza; crede nell'importanza delle relazioni vere, non virtuali ma reali, attraverso un'azione di scambio sul territorio.
L'Aina si propone come associazione nella quale poter trovare sempre professionalità, disponibilità all'ascolto, serietà nei progetti e un grande desiderio di aiutare gli altri per migliorare la propria vita e quella altrui.
In linea con i suoi intenti di base offre competenza per supportare reti di collaborazione e progettare interventi a lungo termine su progetti partecipativi.
Il concetto di ZSP – Zona di Sviluppo Prossimale è importante per l'Aina: tutti coloro che aiutano l'associazione a raggiungere i propri obiettivi hanno il diritto di entrare a farne parte.
L'Aina è aperta a tutti: singole persone, associazioni, cooperative, enti per il turismo, amministrazioni pubbliche, ecc.